La banda del buco mette a segno un colpo in officina: 15mila euro il bottino

Un furto da capogiro è stato messo a segno nella notte tra lunedì e martedì in un’officina di strada Piccarello, nella periferia di Latina.

Ad entrare in azione, almeno stando alle modalità d’azione, è stata la banda del buco. I soliti ignoti, infatti, si sono introdotti nell’officina passando dalla parte posteriore dopo aver praticato un foro nel muro.

I ladri hanno agito con calma senza che nessuno si rendesse conto di ciò che stava accadendo. Dalla strada d’altra parte, infatti, l’officina appariva regolarmente chiusa. Così sembrava anche al titolare dell’attività che ieri mattina si è invece visto costretto a chiamare il 113 e a far intervenire la squadra Volante della Squadra.

Ingente il valore della refurtiva, stimato intorno ai 15mila euro. A sparire è stato di tutto, dai filtri alle taniche di olio motore, oltre a diversa attrezzatura.

Tags
Vai alla homepage di

Leggi anche

Top