Incendio nella villetta dell’ispettore di Polizia: si cercano gli autori grazie alle impronte

incendio-ispettore-sabaudia

Stanno lavorando alacremente. Devono fare presto, anche per dare un segnale forte a chi ieri poco dopo le 13, magari solo a causa di un magro bottino, ha appiccato il fuoco nel villino bifamiliare in località Punta a Sabaudia.

incendioIl lavoro più grande adesso è affidato alla scientifica che sta analizzando con attenzione le impronte digitali rilevate in quella casa distrutta dalle fiamme. L’abitazione di un ispettore capo della Questura di Latina.

I ladri, per il momento restano tali, si sono introdotti forzando l’ingresso principale e una volta dentro hanno rubato un televisore e un computer, a seguire si sono sviluppate le fiamme. I vigili del fuoco hanno cercato di limitare i danni, risultati ingenti in particolare al primo piano della villetta.

Ancora tante supposizioni, ma nessuna pista specifica per gli investigatori che hanno anche ascoltato la diretta interessata, una collega della Questura. Al momento, tra le varie ipotesi, non sembra sia possibile escludere uno stretto collegamento tra il fuoco e il lavoro della proprietaria di casa. Le tante idee restano ancora da verificare.

Tags
Vai alla homepage di

Leggi anche

Top