Cerimonia di premiazione della IV edizione del premio “persona dell’Anno”

Cerimonia di premiazione della IV edizione del premio “persona dell’Anno”

Domenica 15 gennaio alle 18 nella Sala Grande del Palazzo Caetani di Fondi, avrà luogo la cerimonia di premiazione della IV edizione del premio “Persona dell’Anno” 2016, riservato alle persone che si sono distinte nel corso degli ultimi dodici mesi, vissuti in qualsiasi campo e ambito, nel dare lustro alla città di Fondi o del comprensorio.

L’iniziativa è organizzata dalla Pro Loco Fondi e gode del patrocinio di Comune di Fondi, Consiglio Regionale del Lazio, Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi, XXII Comunità Montana e del sostegno della Banca Popolare di Fondi.

Prenderanno parte alla manifestazione il senatore Claudio Fazzone, il sindaco di Fondi Salvatore De Meo, il vicensindaco e assessore alla Cultura Beniamino Maschietto, il direttore del Parco Ausoni Crescenzo Fiore e rappresentanti istituzionali della XXII Comunità Montana.

L’iniziativa si aprirà con la donazione, nell’ambito del progetto “Fondi nel Cuore”, di un defibrillatore all’Istituto Mater Domini da parte dell’associazione “Ars et Vis”.

La cerimonia proseguirà con il concerto “Tradizioni e riti popolari” con i Ritmi Briganti e la direzione artistica di Arcangelo Di Micco.

Organizzato dalla Pro Loco Fondi in collaborazione con l’associazione culturale San Marco e patrocinato da Regione Lazio, il concerto è finalizzato alla salvaguardia e diffusione del patrimonio musicale tradizionale, già supportato dal Ministero dei Beni Culturali e del Turismo – Direzione Generale dello Spettacolo.

Il programma prevede un repertorio tradizionale variegato e in gran parte inedito, prevalentemente sacro o con forti riferimenti ai riti e alle credenze popolari, alle usanze nella vita campestre e alle tradizioni del periodo natalizio. Le esecuzioni, come l’approccio alla musica popolare, sono strettamente legate a una concezione tipica della musica colta, imperniate fondamentalmente sulla ricerca musicologica e sull’analisi del repertorio, ponendo particolare attenzione alla prassi strumentale e filologica, curando la ricostruzione delle parti, l’attenzione per la vocalità stilistica e tecnica, la metodologia nello studio d’insieme. I musicisti provengono da esperienze artistiche e professionali di levatura internazionale, vantando, come solisti e in diverse formazioni, numerose tournée in Italia (Roma, Napoli, Milano, Verona, Bologna, Torino, Potenza, Frosinone) e all’estero (Germania, Austria, Francia, Spagna, Portogallo, Ungheria, Croazia, Turchia, Stati Uniti, Canada e Brasile), riscuotendo sempre particolare apprezzamento e successo di pubblico oltre che di critica.

Seguirà la proclamazione e premiazione della Persona dell’Anno 2016 e la serata si concluderà con la degustazione di prodotti tradizionali.

Comments are closed.

H24@SocialStream
[ff id="1"]
[ff id="2"]