Appalti e Urbanistica, terremoto al Comune di Latina: arrestate 15 persone, anche l’ex sindaco e Malvaso

Appalti e Urbanistica, terremoto al Comune di Latina: arrestate 15 persone, anche l’ex sindaco e Malvaso

FLASH – Ennesimo terremoto che scuote la politica e le istituzioni a Latina. Alle prime ore di oggi carabinieri del comando provinciale su indicazione del Gip Mara Mattoli della Procura della Repubblica di Latina hanno eseguito una serie di arresti per 15 persone, tra cui politici e noti imprenditori del capoluogo. Ben cinquanta gli indagati

Giovanni Di Giorgi

Giovanni Di Giorgi

In particolare sono coinvolti l’ex sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi, l’ex assessore all’urbanistica Giuseppe Di Rubbo, il dirigente del Comune Ventura Monti, l’imprenditrice Sandra Capozzi e l’ex consigliere provinciale Silvano Spagnoli. In manette anche l’ex consigliere comunale Vincenzo Malvaso portato al carcere di Velletri.

Ovviamente tutto lascia pensare che la materia dell’indagine è il settore urbanistica, e quindi appalti e concessione privi di gara. Tra i quali certamente la nota e controversa variante Malvaso.

Giuseppe Di Rubbo

Giuseppe Di Rubbo

Sono dunque 15 le ordinanze di custodia cautelare. Gli otto a finire dietro le sbarre sono l’ex sindaco Giovanni Di Giorgi, l’ex assessore all’Urbanistica e oggi coordinatore provinciale di Forza Italia Giuseppe Di Rubbo, Silvano Spagnoli, l’ex coonsigliere comunale Vincenzo Malvaso, il dirigente comunale Ventura (Rino) Monti, Nicola Deodato, il costruttore Massimo Riccardo e Luca Baldini. Agli arresti domiciliari l’imprenditrice Sandra Capozzi e il dirigente comunale Alfio Gentili.

 

A PAGINA 2 ‘ALCUNI DETTAGLI DELL’OPERAZIONE’

A PAGINA 3 ‘IL VIDEO DEGLI ARRESTI CON LE DICHIARAZIONI IN APERTURA DEL PROCURATORE DELLA REPUBBLICA DE GASPERIS. E IN SEGUITO DEL COLONNELLO PROVINCIALE DEI CARABINIERI CALVI E DEL MAGGIORE BEFERA’

Pagina: 1 2 3

Comments are closed.

H24@SocialStream