Due Vele speciali per Terracina da Legambiente e Touring Club Italiano

Due Vele speciali per Terracina da Legambiente e Touring Club Italiano

Da anni ormai Legambiente e il Touring Club Italiano presentano a inizio di stagione estiva il “Mare più bello, la Guida Blu”, un vademecum che ha la finalità di aiutare i turisti e gli abitanti del Lazio a scegliere dove andare in vacanza. Quest’anno tra le località balneari più ambite, ritroviamo dopo oltre 10 anni di assenza, la Città di Terracina, che Legambiente  e il Touring Club Italiano premiano con l’assegnazione di due Vele.

“E’ un altro ottimo risultato – afferma il commissario Erminia Ocello – perché giunge dopo la conquista della Bandiera Blu e pone la Città tra i luoghi turistici  più importanti d’Italia. Il rientro nella speciale classifica è dovuto al fatto che sul territorio comunale sono stai posti in essere importanti interventi di depurazione delle acque, di raccolta differenziata dei rifiuti, di valorizzazione dei luoghi più significativi del patrimonio monumentale e artistico che Terracina possiede in gran numero, e non per ultima la notevole offerta eno-gastronomica di altissima qualità.

Nelle motivazioni per il raggiungimento delle due Vele c’è poi la menzione speciale nell’aver realizzato sul lungomare Circe una nuova pista ciclabile che ha, è vero, sottratto spazio alle auto private, ma realizzato anche le condizioni per avviare una nuova mobilità sostenibile e aperto ai cittadini un’ulteriore possibilità di godere della costa. E’ un riconoscimento importante – termina il commissario Ocello – perché ci viene assegnato dopo un duro lavoro di indagine svolto da due benemeriti soggetti quali sono Legambiente e Touring Club, che farà sicuramente bene all’economia e all’immagine turistica della Città”.

Comments are closed.

H24@SocialStream
[ff id="1"]
[ff id="2"]