***video***Dagli stipendi non pagati alle società milionarie, Orlando Taddeo e la Eidos nei tirocini per il Comune di Formia

*Orlando Taddeo*

*Orlando Taddeo*

Il 30 aprile scorso è ufficialmente iniziato il progetto, rientrante nei finanziamenti europei Plus, per l’attivazione di tirocini formativi con società convenzionate con il Comune di Formia. Ma scorrendo la lista delle 378 società accreditate per i tirocini, finanziati dalla Regione per un importo complessivo di 100mila euro, è possibile scorgere il nome della società Eidos Formazione Srl, con sede a Gaeta. Il rappresentante legale della società è Orlando Taddeo, fratello del consigliere comunale Gianluca Taddeo, primo eletto per preferenze all’ultima tornata elettorale alle comunali formiane.

*Gianluca Taddeo*

*Gianluca Taddeo*

Ma se quest’ultimo è ben noto su scala locale, il fratello Orlando è balzato agli onori delle cronache circa un anno fa, grazie alla costituzione di una nuova compagnia di telefonia, operazione dal valore complessivo di circa 9 milioni di euro, con la quale acquisisce e convoglia tutte le attività di telecomunicazioni del gruppo britannico Alpha Telecom, dove è già stato Ceo ed executive vice-president, presenti in Italia, Svizzera e Stati Uniti. Questa nuova società di telecomunicazione prende il nome di Limecom.

E deve averci visto lungo Taddeo, perchè a fronte della spesa di 9 milioni, le previsioni di fatturato per l’anno seguente, venivano stimate in circa 100 milioni di euro. Insomma parliamo in ogni caso sempre delle stesse competenze professionali, informatica e telecomunicazioni. Eppure le esperienze professionali non sono state tutte così esaltanti per Taddeo, e certamente meno lo sono state per alcuni dei suoi dipendenti.

eidosInfatti aspettano di ricevere ancora alcune mensilità almeno cinque giovani, operativi tra Formia e Gaeta, che a partire dal maggio del 2011 hanno lavorato alle dipendenze di Taddeo come venditori di corsi di formazione informatici Microsft e E-Pass, analogamente a ciò che la sua attuale società Eidos dovrebbe offrire nell’ambito dei tirocini formativi con il Comune di Formia.

*Eliana Talamas*

*Eliana Talamas*

La società era la Tia Consulting srl, poi trasformatasi in Web@you srl. L’attività di vendita è andata avanti per circa tre mesi, all’esito dei quali questi giovani lavoratori non hanno percepito stipendi per alcune centinaia di euro. Lavoratori tra i quali, peraltro, figura anche l’attuale assessore alle poltiche sociali Eliana Talamas.

Oggi visitando il sito della società Eidos Formazione srl, si può leggere in apertura della sezione “Chi siamo”: “La nostra Missione è fornire servizi professionali informatici, costruendo Fiducia. Vogliamo che i nostri Clienti si fidino di noi, e che riconoscano il Miglior Costo Totale dei nostri servizi: a parità di prezzo, il valore di ciò che vi diamo supera quello dei concorrenti”.

Clienti d’eccezione come Anas, Carabinieri, Ferrovie dell Stato, Inail, Poste Italiane, Ministero dell Sviluppo economico, Unicredit e altri ancora. Eppure nonostante il blasone dei clienti, la rapida ascesa professionale e le enormi cifre di denaro movimentate per acquisire società multinazionali, ci sono ancora alcuni giovani che aspettano dall’allora proprietario e amministratore delegato, Orlando Taddeo, solo pochi spiccioli. Per fortuna che i tirocini li paga la Regione Lazio.

Vai alla homepage di

Leggi anche

One Comment;

  1. Alessio Placitelli said:

    Un leitmotiv, basti pensare alle precedenti società ad esso legate i cui dipendenti hanno avuto problemi analoghi (Learning Skills, Skyways Italia, etc.).

Comments are closed.

Top