VENTOTENE, LA STRADA ALTERNATIVA DEVE ASPETTARE. IL TAR BLOCCA L’ESPROPRIAZIONE

VENTOTENE, LA STRADA ALTERNATIVA DEVE ASPETTARE. IL TAR BLOCCA L’ESPROPRIAZIONE
*Cala Rossano*

*Cala Rossano*

Il Comune di Ventotene deve aspettare per l’eventuale realizzazione di una strada alternativa a quella che collega Calarossano a Parata Grande. Il 15 luglio scorso l’amministrazione isolana, con apposita ordinanza, aveva disposto l’occupazione temporanea d’urgenza di alcuni terreni, al fine di dare il via ai lavori per il nuovo collegamento.

Contro il provvedimento due proprietari dell’area bloccata dall’ente pubblico hanno fatto ricorso e il Tar di Latina ha ora accolto la richiesta dei ricorrenti di sospendere l’ordinanza. Tutto fermo almeno fino al prossimo 3 aprile, quando la vicenda verrà esaminata nel merito dai giudici amministrativi.

Comments are closed.

H24@SocialStream