PONTILI ABUSIVI A VENTOTENE, DENUNCIATI IN TRE

PONTILI ABUSIVI A VENTOTENE, DENUNCIATI IN TRE

Nella giornata di ieri, a termine di mirati accertamenti, in tema di violazioni della materia del demanio marittimo, i militari della stazione di Ventotene, supportati dal personale della locale Brigata della Guardia di Finanza e della Capitaneria di Porto, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Latina tre concessionari e detentori di autorizzazioni temporanee per uso specchi acquei ed arenili, avendo gli stessi occupato abusivamente area demaniale marittima. Nello specifico i tre concessionari quali titolari di pontili, concessi per ormeggio ed alaggio delle barche, violavano gli spazi demaniali loro assegnati.

Nell’ ambito dei medesimi controlli i militari elevavano sanzioni amministrative nei confronti di un concessionario per somma complessiva pari ad euro 2000 circa, in quanto ormeggiava un’imbarcazione, benchè fosse superiore ai 18 metri, a ridosso di un pontile.

Comments are closed.

H24@SocialStream