PESTAGGIO PER UN DEBITO NON ONORATO. DENUNCIATI A CORI PADRE E FIGLIO

PESTAGGIO PER UN DEBITO NON ONORATO. DENUNCIATI A CORI PADRE E FIGLIO

Il 12 luglio, alle ore 17 circa, a Cori, i Carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà un 50enne di Giulianello di Cori, censurato ed il figlio convivente, 25enne, incensurato, per il reato di “lesioni personali in concorso”.

I due hanno aggredito, con calci e pugni, un 53enne di Artena, censurato, reo, a loro dire, di non aver onorato un debito. A seguito della lite la vittima è stata ricoverata presso l’Ospedale di Velletri in prognosi riservata per “ematoma cranico”, allo stato non in pericolo di vita, mentre gli aggressori hanno riportato ferite giudicate guaribili tra i 5 e i 7 giorni.

Comments are closed.

H24@SocialStream