LATINA, OMICIDIO COLPOSO: CHIESTO IL RINVIO A GIUDIZIO PER CINQUE MEDICI

LATINA, OMICIDIO COLPOSO: CHIESTO IL RINVIO A GIUDIZIO PER CINQUE MEDICI

Cinque medici dell’ospedale “Santa Maria Goretti” di Latina sotto accusa per la morte di un 71enne di Sabaudia. Giuseppe Bussone era giunto nel nosocomio perchè tachicardico e febbricitante. Ricoverato nel reparto di medicina post acuzie, l’anziano è spirato dopo venticinque giorni di ricovero, il 29 agosto 2010.

Secondo il sostituto procuratore Marco Giancristofaro, responsabili di quella morte sono il primario del reparto e altri quattro medici, che non avrebbero drenato un ascesso epatico del paziente, causa principale della morte secondo il consulente medico legale nominato dal magistrato.

Il sostituto Giancristofaro, chiuse le indagini preliminari, ha chiesto il rinvio a giudizio dei cinque imputati, accusati di omicidio colposo, e sulla richiesta si pronuncerà a fine settembre il giudice Guido Marcelli.

Comments are closed.

H24@SocialStream