''IL CIELO PUO' ATTENDERE'', ALLE 21 A MARANOLA DI FORMIA PER LA SETTIMANA DEL TEATRO AMATORIALE

''IL CIELO PUO' ATTENDERE'', ALLE 21 A MARANOLA DI FORMIA PER LA SETTIMANA DEL TEATRO AMATORIALE

Prosegue con grande partecipazione di pubblico la 19esima edizione della Settimana del Teatro Amatatoriale di Maranola, la kermesse organizzata dall’associazione culturale “Il Setaccio” col patrocinio del Comune di Formia e di altri enti come Provincia, Regione, Parco Regionale dei Monti Aurunci e XVII Comunità Montana.

Oggii venerdì 5 luglio alle ore 21 nel magnifico scenario della Torre Caetani di Maranola la Compagnia Teatrale Occhi di Gatto di Roma porterà in scena “Il cielo può attendere” di Red Hillech, con regia di Fulvio Romeo. Sabato 6 luglio, sempre alle 21, sarà il turno della compagnia “L’altro teatro” di Gravina di Puglia che porterà in scena “Il berretto a sonagli” di Luigi Pirandello, regia di Michele Puntillo. Chiusura domenica, alle 21, con la premiazione delle Compagnie per sceneggiatura, scenografia ed interpretazione.

Il premio Salvatore De Meo andrà invece al miglior interprete giovane. Sempre domenica sera si terrà l’esibizione della ballerina Lidia De Meo, allieva dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma. A seguire, la Compagnia Teatrale Amatoriale “Il Setaccio” porterà in scena “La Cantina de Federico Filosa”, commedia in atto unico scritta e diretta da Antonio Forte, epopea risorgimentale della Formia di metà Ottocento.

Durante l’intera settimana, la sala del Centro di Documentazione De Santis ospiterà una mostra dei lavori realizzati dagli artisti formiani Laura Supino (ceramiche) e Marino Guglielmo (scultore).

Comments are closed.

H24@SocialStream