***2video***FORMIA, LA SPIAGGIA DI VINDICIO INVASA DALL'IMMONDIZIA

***2video***FORMIA, LA SPIAGGIA DI VINDICIO INVASA DALL'IMMONDIZIA

Nell’idea di turismo balneare di una città di mare, ad occupare la spiaggia dovrebbero esserci centinaia di bagnanti. A Formia, sulla spiaggia di Vindicio, però, questo ruolo viene ricoperto dai gabbiani.

Decine di loro oggi, domenica pomeriggio, si sono dati appuntamento sul litorale di ponente per banchettare sulla marea, questa si, di immondizia disseminata su tutta la spiaggia. Bottiglie, sdraio rotte, pannolini sporchi, assorbenti, plastiche, vetri e lattine. Ogni genere di rifiuto organico e indifferenziato ricoprivano quasi interamente l’arenile.

Uno spettacolo deprimente che ha fatto gridare allo scandalo decine di passanti che facevano una passeggiata lungo lo splendido litorale formiano. Ma di chi le responsabilità di questo scenario indecente?

Non più di duecento hanno affollato la spiaggia fino ad ora di pranzo, prima che iniziasse a piovere. E allora i pochi e piccoli secchi di raccolta presenti, erano già colmi dell’intero weekend. Perché in realtà l’immondizia era depositata dentro gli appositi raccoglitori o appena in terra in loro prossimità perché erano colmi.

Eppure il vento, il maltempo e gli stesso gabbiani che banchettavano, l’hanno sparpagliata ovunque. La peggiore delle cartoline per un luogo che, per ora, aspira solo ad una vaga idea di turismo.

Qualcuno, e qui si entra in gioco un certo grado inciviltà, ha pensato bene in questa discarica a cielo aperto, di portare anche il proprio cane in prima serata e fargli tranquillamente espletare i propri bisogni fisiologici. Ovviamente senza poi raccoglierli.

Che si sia sentito giustificato a farlo?

In attesa che l’annuncio di una task force ambientale che operi sul territorio, preannunciata da un comunicato ufficiale dell’amministrazione comunale, possa entrare effettivamente in servizio, va preso atto dell’abbandono, del degrado e dell’incuria nella quale versa il litorale formiano. E tutto ciò, al di la delle condizioni meteorologiche, in piena estate.

Comments are closed.

H24@SocialStream