FORMIA, ASSEMBLEA CON I CITTADINI DI PENITRO: GLI IMPEGNI PRESI DALL’AMMINISTRAZIONE

FORMIA, ASSEMBLEA CON I CITTADINI DI PENITRO: GLI IMPEGNI PRESI DALL’AMMINISTRAZIONE

penitroMiglioramento della viabilità, potenziamento dei trasporti, riqualificazione di zone degradate ed interventi per migliorare la vivibilità complessiva del quartiere. Sono questi i principali argomenti trattati nel corso dell’assemblea pubblica che l’amministrazione comunale ha tenuto con i residenti della frazione di Penitro. Nel corso dell’incontro, cui ha partecipato anche il sindaco Sandro Bartolomeo, l’assessore ai Lavori Pubblici Eleonora Zangrillo ha assunto precisi impegni con la cittadinanza.

Viabilità e sicurezza stradale
–    strisce pedonali rialzate: i cittadini hanno sottolineato i rischi per la sicurezza legati all’alta velocità delle vetture lungo alcuni tratti di strada del quartiere. Grazie allo sblocco di un finanziamento regionale, saranno realizzate in tutto il territorio cittadino 30 strisce pedonali rialzate, un numero congruo delle quali sarà destinato alla frazione di Penitro;
–    adeguamento e messa in sicurezza di via Vado Ceraso e di altre strade periferiche: è in piedi uno studio di fattibilità per la sistemazione del fossato esistente, il ché migliorerà la sicurezza di pedoni e vetture. Saranno costruiti marciapiedi e tombini;
–    Statale 630 Formia-Cassino: l’assessore Zangrillo ha in programma un incontro con l’Astral per la realizzazione di marciapiedi destinati al transito pedonale su una strada altrimenti pericolosa.

Trasporti e mobilità
–    potenziamento servizio bus: l’assessore Zangrillo ha proposto un nuovo programma di esercizio per la linea Atp. Grazie alla realizzazione dell’anello stradale tra via Penitro e monti e via Delle Mimose, sarà possibile l’individuazione di nuovi percorsi che consentano ai bus di servire anche le zone interne di Penitro
Ambiente, e lotta al degrado
–    laghetto di Penitro: richiesto un finanziamento regionale di 500 mila
–    degrado: l’assessore si è impegnato per effettuare la settimana prossima un sopralluogo nell’area degradata di via Soriano.

DICHIARAZIONE ELEONORA ZANGRILLO
“Le assemble pubbliche sono importanti per un’approfondita conoscenza delle problematiche di un quartiere. Penitro è una frazione sempre più popolosa. Non esiste alcuna differenza tra centro e periferia, così come non esistono cittadini di seria A ed altri di serie B. Lavoriamo per garantire a tutti i servizi necessari per vivere al meglio”.

DICHIARAZIONE CONSIGLIERE MATTIA ZANNELLA
“Come cittadino di Penitro e rappresentante di questa comunità nel Consiglio Comunale, esprimo la piena soddisfazione per l’interesse mostrato dal sindaco, dall’assessore Zangrillo e dall’intera amministrazione. All’espansione di Penitro deve far seguito un miglioramento complessivo della sua vivibilità”.

Comments are closed.

H24@SocialStream