CONTROLLI CONTRO LE ''STRAGI DEL SABATO SERA'', POLIZIA STRADALE IN AZIONE

CONTROLLI CONTRO LE ''STRAGI DEL SABATO SERA'', POLIZIA STRADALE IN AZIONE

La notte appena trascorsa la Sezione Polizia Stradale di Latina ha riproposto sulle strade pontine il consueto dispositivo estivo mirato a rafforzare il pattugliamento del territorio e diretto a prevenire le cosiddette “stragi del sabato sera”; utilizzando complessivamente 3 equipaggi, dei Distaccamenti di Aprilia e Formia sono state attenzionate la SR 213 Flacca, tra i comuni di Gaeta e Formia, e la zona del Lido di Latina, ove afferiscono numerose discoteche e locali notturni protagonisti della “movida” locale.

Ancora per questo fine settimana si è osservata una certa frequenza delle situazioni di irregolarità per quanto riguarda la guida dopo aver assunto alcoolici; e infatti su una cinquantina di conducenti complessivamente controllati quattro sono risultati positivi ai precursori elettronici in dotazione agli equipaggi e l’assunzione di alcoolici in misura importante è stata poi confermata dall’esame con l’etilometro. Altrettante quindi le patenti ritirate in applicazione dell’articolo 186 Codice della Strada e in due casi il tasso alcolemico è risultato tale da doversi segnalare i conducenti alla Procura della Repubblica di Latina.

Nella serata di ieri, inoltre, la pattuglia in servizio della Sezione ha sequestrato sulla SR 148 al bivio per Sabaudia un ciclomotore e denunciato il conducente extracomunitario di nazionalità indiana per guida in stato di ebbrezza e rifiuto a sottoporsi agli accertamenti di rito.

Significativi altresì i risultati conseguiti la notte scorsa sul piano della repressione delle condotte di guida imprudenti: sette conducenti sono stati multati per ulteriori diverse violazioni al Codice della Strada, tra questi cinque avevano omesso di sottoporre a revisione l’autoveicolo; in un caso si è accertato che il veicolo conteneva un numero di persone superiore al massimo consentito e a carico del conducente di tale veicolo è stata altresì accertata una condotta di guida non prudenziale e il non essersi fermato all’alt della pattuglia.

I punti decurtati risultano complessivamente 15. Sarà nuovamente riproposto la settimana prossima in altra zona della provincia il dispositivo di controllo per la prevenzione delle “stragi del sabato sera”.

 

Comments are closed.

H24@SocialStream