CICLISMO, SI PRESENTA IL MEMORIAL GIOVANNI PEDA’

CICLISMO, SI PRESENTA IL MEMORIAL GIOVANNI PEDA’
*Doganella di Ninfa*

*Doganella di Ninfa*

Si avvicina uno degli appuntamenti più importanti della stagione del GSC Latinense sulle strade di casa: Doganella di Ninfa è pronta all’invasione dei giovani ciclisti delle categorie esordienti e allievi con il secondo Memorial Giovanni Pedà in programma domenica 23 giugno. La società pontina sta terminando gli ultimi preparativi per la manifestazione suddivisa a sua volta in tre distinte competizioni nell’arco della giornata: alle 12.00 la partenza degli esordienti primo anno, alle 14.00 quella per gli esordienti di secondo anno e alle 15.30 gli allievi.

Borgo di fondazione degli anni venti e trenta, nel quadrilatero Cisterna-Norma-Sermoneta-Latina Scalo, la frazione di Doganella di Ninfa risulta oggi diviso a metà con il comune di Sermoneta, mutua il suo nome da un antico toponimo legato al vicino Giardino di Ninfa. Popolato da pionieri della bonifica e loro discendenti venetopontini, umbro-marchigiani e lepini.

*Vernetti-Miat Allievi Doganella di Ninfa*

*Vernetti-Miat Allievi Doganella di Ninfa*

Una gradita novità si aggiunge alle tante già predisposte per questa edizione aperta anche ai corridori extra-regionali: oltre a una rivisitazione del percorso di gara, la società organizzatrice ha accolto con entusiasmo la validità di prova di campionato regionale esordienti/allievi sotto l’egida della Federciclismo Lazio per le sole categorie maschili (già disputato il regionale femminile il 26 maggio scorso a Tarquinia).

“La manifestazione ha lo scopo di mettere in risalto gli sforzi e la passione che da alcuni anni sta caratterizzando i dirigenti e lo staff del GSC Latinense – sottolinea Marco Caruso, presidente della Federciclismo Latina e team manager della società pontina -. Questo deve essere da esempio in un difficile momento economico e strutturale del nostro paese e dello sport giovanile. È importante impiegare tutte le energie e le strategie per incoraggiare tutti quei giovani che non ottengono risultati positivi mettendo davanti a tutto non solo la passione e l’amore per la bicicletta ma anche la socialità, l’amicizia e la scoperta ambientale. Mi preme ringraziare mia moglie Stefania che ha voluto intitolare la gara a suo padre per il sostegno morale, per la sua grande passione per il ciclismo e perché segue le corse con immenso interesse”.

*Esordienti Doganella di Ninfa arrivo*

*Esordienti Doganella di Ninfa arrivo*

Il GSC Latinense quest’anno sarà ancora più appagata di ospitare un gran numero di giovani atleti che, nella scorsa edizione, hanno decretato il successo della gara e che gli organizzatori stessi si attenderanno per merito della partnership con le aziende Carrozzeria Prestige Srl, R.E.F.A., Autofficina Ferrante, Businessmen Srl, Form.Mas. Srl, Autocarrozzeria Baruffaldi, Carpe Vinem di Vincenzo Carpineti, Eletttrodiesel Priori, Autofficina Aldo Gabrielli, Stagni Gomme, Autofficina Tulli Alberto, La Cortina Agriturismo, Bar della Stazione, St.Al.Si. Srl, Centro Revisioni Cisterna, Biscottificio Alessi, Carrozzeria Dama, Reds Bar, Oreficeria Domenico Iona, Zeoli Fruit e Ciardi Panificio.

Un doveroso cenno anche al grande sostegno dei partner verso la squadra corse giovanile del GSC Latinense: Tabaccheria Pedà (dal 1953 cui prende il nome la corsa del 23 giugno), S.E.R.I.C. di Ugo Cassetta, Astolfi Bike, Emmegi Arredamenti, Dancing Bar Ristorante Il Capanno, RPC Servizi Tecnologici, Messere Porte, Rocco Bimbo, Ginevra Service Srl, Se.Ven Team, Lombardo Corse, Euro per Oro, Rocco Giocattoli Domenico e Figli.

Percorso Esordienti: Doganella di Ninfa,Via Norbana, Via Celestino II, Via Ninfina circuito da ripetersi 5 volte per un totale di 31 chilometri per esordienti di primo anno, stesso circuito da ripetersi 7 volte per esordienti di secondo anno per un totale complessivo di 42 chilometri.

Percorso Allievi: Doganella di Ninfa, Via Ninfina, Via Armellini, Via Corana, Via Celestino II, Via Ninfina, Via Norbana, Via Sermonetana, Via le pastine, Doganella circuito da ripetersi 4 volte per un totale di 63 chilometri.

COSI’ IL MEMORIAL GIOVANNI PEDA’ NEL 2012

Esordienti primo anno: 1. Antonio Della Vigna – 2. Donatello Viola – 3. Vincenzo Prisco

Esordienti secondo anno: 1. Cristian Di Felice – 2. Luca Garante  – 3. Raffaele Ciorlano

Allievi: 1. Andrea Vernetti – 2. Andrea Miat – 3. Fabio Conte

Comments are closed.

H24@SocialStream