LENOLA: CONSIGLIO COMUNALE DI MERCOLEDI 18 PER STABILIRE L’ALIQUOTA IMU

Consiglio comunale, mercoledi 18, a Lenola. L’ordine del giorno, oltre agli adempimenti formali relativi alle precedenti sedute e ad alcune interrogazioni e interpellanze, prevede la definizione delle aliquote inerenti la nuova tassa sugli immobili, l’Imposta Municipale Propria, meglio nota come IMU. Come già anticipato dal sindaco Giovanbattista De Filippis, il comune applicherà la tassa minima, quella che il governo indica come l’aliquota più bassa, preferendo non vessare i cittadini con ulteriori carichi in un momento tanto critico. Sarà, per i possessori della prima casa, poco meno del 5 per mille, mentre, per quelli la cui abitazione è conteggiata come seconda casa, l’aliquota sarà attorno al 7 per mille.

L’impegno dell’amministrazione nell’evitare ulteriori aggravi fiscali ai possessori di appartamenti non appare – fanno notare nella maggioranza – una mossa elettoralistica, a un anno dal rinnovo del consiglio comunale, essendo l’attuale primo cittadino, giunto al termine del doppio mandato consecutivo, per cui gli è preclusa la possibilità di ricandidarsi a quella carica che lo ha visto indossare per ben 17 anni la fascia tricolore. Nella seduta si cominceranno pure a definire le linee portanti del bilancio di previsione che sta per essere approntato in vista della successiva riunione consiliare, programmata tra quindici giorni, per approvare il massimo strumento finanziario del
Comune.

 

Vai alla homepage di

Leggi anche

Top