***video***SANTI COSMA E DAMIANO, OMICIDIO PANDOLFO: UN MINORENNE NELL’AUTO DELL’ASSASSINO

***video***SANTI COSMA E DAMIANO, OMICIDIO PANDOLFO: UN MINORENNE NELL’AUTO DELL’ASSASSINO

Quando era pronta una richiesta d’arresto sia della Procura della Repubblica che del Tribunale dei Minorenni di Roma, un 16enne di San Cosma e Damiano si è presentato nel pomeriggio dai Carabinieri di Formia per illustrare la sua versione sul delitto di Fiore Pandolfo, l’autotrasportatore di pneumatici di 30 anni di San Cosma e Damiano crivellato sabato notte da ben 12 colpi di una pistola Smith e Wesson, calibro 40, sparati a breve distanza in via Vellota da Mirko Pascale, di 23 anni.

Questo adolescente, in qualità di persona informata sui fatti, è l’unico testimone oculare dell’omicidio di Fiore Pandolfo. I Carabinieri sapevano da domenica notte che era in compagnia dell’omicida a bordo della sua Fiat 500: erano andati prima a consumare una bibita in un bar e poi a vedere i preparativi dei carri allegorici per Carnevale. Il ragazzino, assistito dall’avvocato Enzo Biasillo, in oltre tre di interrogatorio, ripreso peraltro da una videocamera, ha raccontato quanto – a suo dire – si è verificato in via Vellota. La 500 precedeva l’Audi A/3 della vittima.

Fiore Pandolfo avrebbe lampeggiato chiedendo di accostare. Sarebbe sceso e avrebbe dato un calcio alla portiera del conducente. A questo punto Pascale avrebbe inserito la prima per fuggire, intimorito. L’Audi avrebbe effettuato, a tutta velocità, un sorpasso posizionandosi al centro della carreggiata. La vittima – sempre secondo il racconto del 16enne di San Cosma –  sarebbe scesa quando il suo ex amico istintivamente ha aperto il cruscotto, ha preso la pistola sparando l’intero caricatore scaricando così la sua rabbia. Il 16enne ha ribadito piangendo che si è portato le mani sul volto, terrorizzato.

Quando era tutto finito avrebbe esclamato: “Mirko ma che hai fatto! Portami ora a casa”. Qui il ragazzino ha chiesto al padre e ad un altro parente di accompagnare Mirko Pascale dai Carabinieri. Questa deposizione per l’avvocato Biasillo è servito a questo ragazzo di chiarire quanto è successo.

scritto da Saverio Forte

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Omicidio a Santi Cosma e Damiano: ucciso a colpi di pistola un 30enne – 19 febbraio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Omicidio Pandolfo. Parla il legale dei familiari della vittima – 20 febbraio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Santi Cosma e Damiano, omicidio Pandolfo: eseguita l’autopsia – 21 febbraio -)

Comments are closed.

H24@SocialStream