***video***FORMIA, OPERAZIONE GOLFO: PARLA IL PRESIDENTE DELL’ASCOM GIANNI GARGANO

***video***FORMIA, OPERAZIONE GOLFO: PARLA IL PRESIDENTE DELL’ASCOM GIANNI GARGANO

*Il presidente Ascom Formia Gianni Gargano*

E’ trascorsa poco più di una settimana dall’Operazione Golfo che ha portato in manette una presunta cellula del clan dei casalesi operante a Formia e al cui vertice sarebbe quell’Angelo Bardellino nipote del noto Antonio ucciso a Rio de Janeiro e figlio di Ernesto già ex sindaco di San Cipriano d’Aversa. Interessi sparsi in ogni settore ma soprattutto nel tessuto economico locale secondo le indagini portate avanti dalla Dda. Proprio su questo, e altri punti come il coinvolgimento in qualità di vittima del presidente dell’Ascom provinciale Vincenzo Zottola, un codice etico per Confcommercio, le richieste del Pd cittadino per un passo indietro da parte dell’assessore Cardillo Cupo (già legale della famiglia Bardellino), la situazione di Confcommercio Lazio anche alla luce degli arresti a giugno dei suoi vertici regionali e romani nell’operazione anti evasione fiscale “Fuori Tutto”, interviene Gianni Gargano, presidente dell’Associazione Commercianti Formia.

OPERAZIONE GOLFO

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Operazione Golfo. Duro colpo al clan dei casalesi – 24 novembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Il sindaco Forte sulle infiltrazioni mafiose: “Condivido l’analisi del Questore di Latina – 25 novembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO –  Operazione Golfo. Il prefetto D’Acunto: “Una bella operazione” – 26 novembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Operazione “Golfo”, Bardellino resta in silenzio davanti al Gip – 28 novembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Formia, Operazione “Golfo”: le difese studiano le strategie: nessun accenno in consiglio comunale – 29 novembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Formia, Operazione “Golfo”: la Rete dei Valori invita Confcommercio a darsi un codice etico – 2 dicembre -)


Comments are closed.

H24@SocialStream
[ff id="1"]
[ff id="2"]