SVALIGIATE CASE DELLE VACANZE, RECUPERATA LA REFURTIVA

Ritrovati dagli agenti del Commissariato di Polizia di Terracina numerosi oggetti provento di furto da abitazioni, con ogni probabilità, frequentate soltanto nel periodo estivo. Si tratta di oggetti di uso domestico, quali pentole, piatti, coperte, lenzuola, tende, biciclette, generi alimentari a lunga scadenza. Il materiale era stato accuratamente suddiviso per genere e stipato in circa 40 borsoni da viaggio che, con ogni evidenza, avrebbero dovuto essere caricati in qualche furgone ma l’improvviso arrivo del proprietario di una piccolissima unità abitativa del residence sito al Km 103,300 della Pontina ha fatto saltare i piani dei ladri che stavano finendo di separare gli oggetti, sottratti in diversi mesi e evidentemente nascosti nei pressi. I malviventi si sono dati subito alla fuga. Recuperati tutti gli oggetti stipati, la maggior parte dei quali erano stati rubati in abitazioni limitrofe e restituiti immediatamente ai rispettivi proprietari, ma ancora sono da restituire numerosi altri oggetti che possono essere eventualmente riconosciuti dai legittimi proprietari che siano in grado di esibire la relativa dettagliata denuncia o che comunque possano dimostrarne la proprietà.

Comments are closed.

H24@SocialStream