RICERCATO INTERNAZIONALE ARRESTATO DALLA SQUADRA MOBILE DI LATINA

Arrestato in esecuzione di un mandato di arresto europeo emesso dalle autorità giudiziarie romene perché responsabile di reati contro il patrimonio, truffa e altro. L’uomo, il 31enne Dorin Cercel, è stato fermato nel corso di un servizio volto a contrastare i reati contro il patrimonio e i furti messo in atto dagli agenti della squadra volante del commissariato di Latina. Intorno alle cinque del mattino in via dei Volsci, infatti, gli agenti notavano aggirarsi una persona sospetta tra le auto in sosta. Alla vista degli agenti, l’uomo cercava di nascondersi sotto un’auto ma veniva immediatamente bloccato e accompagnato presso gli uffici dove, da ulteriori accertamenti tramite la banca dati di Shengen risultava ricercato e da arrestare perché colpito da mandato di arresto. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato associato presso la casa circondariale di via Aspromonte a disposizione della Corte di Appello di Roma per le successive incombenze legate all’estradizione.

Comments are closed.

H24@SocialStream