RAPINATORI AI DOMICILIARI MA IL DENARO E’ SCOMPARSO

Vanno entrambi agli arresti domiciliari il 20enne Ciro Spinelli di Villaricca e il 22anne Gianfrancesco Serena di Giugliano in Campania protagonisti lo scorso mercoledì della rapina alla Banca Ugf di Spigno Saturnia. Lo ha disposto il giudice del Tribunale di Latina al termine dell’interrogatorio di convalida. Difesi dagli avvocati Damiano De Rosa e Alessandro Farau, resta una discrepanza nella vicenda. I due rapinatori, infatti, secondo la denuncia della banca spignese, avevano sottratto una cifra di circa 15mila euro mentre i carabinieri che li fermarono al Garigliano rinvennero nella Clio su cui viaggiavano i due soltando 3800 euro.

***ARTICOLO CORRELATO*** (trasferimento al Carcere di Latina, VIDEO – 6 aprile -)

Comments are closed.

H24@SocialStream