LAZIO: MICROSPIA NEGLI UFFICI DELLA POLVERINI. INDAGINI DELLA PROCURA

Negli uffici della governatrice Renata Polverini all’interno del palazzo della Regione Lazio sarebbe stata trovata una microspia.  La Polverini nelle scorse settimane aveva subito due tentativi di furto nella propria abitazione. In seguito ai due episodi  il Questore di Roma, Francesco Tagliente, su proposta del Prefetto Giuseppe Pecoraro ha disposto la vigilanza H24 sotto casa della governatrice. Sull’episodio della “pulce elettronica” indaga la Procura di Roma.

Comments are closed.