L’ASSO 22 LASCIA IL PORTO DI TRIPOLI

Il rimorchiatore italiano asso ventidue questa mattina intorno alle ore 11,30 ha lasciato il porto di Tripoli, dirigendosi verso ovest. Ancora sconosciuta la destinazione del natante sequestrato il 21 marzo scorso dalle forze militari libiche. A rendere noto lo spostamento del rimorchiatore è stato un comunicato  della società armatrice napoletana augusta offshore.

Anche questa mattina l’equipaggio ha avuto contatti con la società campana, confermando l’ottimo stato di salute. Sull’imbarcazione sono presenti soldati libici.

***ARTICOLO CORRELATO***

Comments are closed.

H24@SocialStream