INAUGURATO IL NUOVO IMPIANTO SPORTIVO DI ROCCA MASSIMA

E’ stato inaugurato questa mattina l’impianto sportivo polivalente del Comune di Rocca Massima. L’intervento complessivo occupa una superficie di 2.880 metri quadrati ed è di proprietà comunale. Il costo complessivo, a carico della Provincia di Latina, è di 260.000 euro. La struttura polivalente è collocata a ridosso del centro urbano, in un’area situata tra la strada comunale della Femmina Morta e la strada provinciale Giulianello-Rocca Massima. E’ stata inoltre realizzata una pavimentazione idonea a una pratica sportiva polivalente con l’inserimento dell’illuminazione affinché l’area possa avere massima flessibilità d’uso ed essere utilizzata anche rispetto alle esigenze delle attività sportive polivalenti (pallacanestro, pallavolo, calcetto con annesse docce e spogliatoi), concerti e/o altre manifestazioni ludico-culturali similari, area aggregante per la cittadinanza. Il progetto è inserito nel programma ‘Lo sport in ogni Comune’ che ha visto come beneficiari, tra gli altri, Bassiano, Castelforte, Itri, Maenza, Monte San Biagio, Norma, Procedi, Rocca Massima, Sabaudia, Sermoneta, Fondi, Ventotene. “L’impianto sportivo di Rocca Massima – afferma il presidente della Provincia Armando Cusani – è progettato in maniera tale da poter essere funzionale per la pratica sportiva all’aperto. In buona sostanza si è voluto pensare a un luogo in cui i diversi soggetti, a partire dalle categorie sociali che vivono i disagi con maggiore intensità (bambini, anziani, portatori di handicap), possano partecipare attivamente alla vita comunitaria”.

Comments are closed.