GRAN MENZIONE A VINITALY PER CASTORE E ILLIRIO 2010 DELLA CANTINA CINCINNATO

La cantina vinicola Cincinnato

Il Castore 2010 e l’Illirio 2010 hanno ottenuto la gran menzione al concorso enologico internazionale tenutosi a Verona in occasione del Vinitaly 2011. Due premi di prestigio che confermano la Cincinnato tra le migliori cantine del Lazio e danno continuità al progetto qualità, avviato dalla cooperativa nel 2000, e che sta dando i frutti sperati per merito di una produzione caratterizzata da tipicità, personalità e un buon rapporto qualità – prezzo. Gli importanti miglioramenti agrari, tradotti nel recupero dei vitigni autoctoni e nella riqualificazione dei vecchi impianti, stanno ora ripagando con risultati talvolta sorprendenti tanto che la Cincinnato rappresenta oggi il punto di riferimento per tutta la denominazione. Appena un paio di decenni fa sarebbe stata impensabile nel Lazio, ma più in generale nell’Italia centromeridionale, una cantina cooperativa che sapesse unire grandi numeri e prezzi bassi con una qualità anche appena nella media. Un miracolo che invece è accaduto a Cori, per merito dei 250 soci conferitori, ma anche del presidente Nazzareno Milita e dell’enologo Carlo Morettini. La realtà cooperativa che porta il nome del console Lucio Quinzio Cincinnato è nata con lo scopo di valorizzare e favorire il progresso e lo sviluppo dell’economia rurale del comune di Cori.

Comments are closed.