DUE ROCCIATORI SALVATI VIA MARE

Due rocciatori di Bolzano rispettivamente di 35 e 44 anni, sono stati tratti in salvo da una motovedetta della Capitaneria di Porto di Gaeta.

I due malcapitati, intorno le ore 14,00 segnalavano alla sala operativa della Capitaneria di trovarsi in prossimità della grotta del turco nel parco Riviera di Ulisse e che non riuscivano a ritrovare il percorso di risalita della parete rocciosa.

Dopo un’attenta valutazione della posizione, gli operanti della Guardia Costiera hanno ritenuto necessario effettuare un recupero via mare, inviando sul posto la motovedetta di soccorso CP 856, comandata dal maresciallo Manna.

Giunta sul posto, la motovedetta riusciva senza non poche difficoltà ad avvicinarsi alla parete rocciosa ed a recuperare i due rocciatori, che pur risultando in stato di agitazione non necessitavano di cure mediche.

Comments are closed.

H24@SocialStream