CON LA SALVEZZA IN TASCA, L’AST LATINA VA A SCAFATI

Con il morale a mille e la tranquillità di chi ha raggiunto l’obiettivo con anticipo, l’Ast Latina si appresta a recitare questo terz’ultimo turno di campionato a Scafati. La classifica a questo punto non ha più valore per Grando e compagne ma un altro successo potrebbe permettere al sestetto pontino di guadagnare, eventualmente, una posizione da qui alla fine della stagione regolare. Per il tecnico Stefano De Sisto questo girone di ritorno non può che essere positivo: i risultati e il gioco hanno dato spesso ragione alla sua formazione anche quando non ha raccolto punti. A parte un paio di passaggi a vuoto, le ragazze hanno confermato quello che l’allenatore già questa estate immaginava, ovvero una salvezza tutto sommato tranquilla. Da adesso in poi sarà solamente una formalità anche se mantenere il livello di concentrazione alto fino al termine sarà d’obbligo. Il sestetto di Latina giocherà due partite in quattro giorni: mercoledì sarà di scena a Roma contro il Club Italia (anticipo dell’ultima giornata di campionato per permettere alle giocatrici della compagine romana di partecipare ai campionati Europei di categoria), per poi chiudere la stagione il 30 aprile in casa contro Potenza.

Comments are closed.