A LATINA UNA CATENA UMANA CONTRO IL NUCLEARE

Domenica a Borgo Sabotino una catena umana circonderà lungo i 6 chilometri del perimetro la ex centrale atomica per chiedere di fermare il nucleare. L’iniziativa è indetta dal Comitato Pontino per i Sì, con il Comitato Laziale “Vota Sì per fermare il nucleare”, nell’ambito della mobilitazione nazionale a sostegno del referendum che si terrà il 12 e 13 giugno. Alle 9 partirà la biciclettata da Piazza del Popolo a Latina che raggiungerà alle 10 i partecipanti presso il piazzale di Foce Verde, sul Lido di Latina.  Obiettivo della manifestazione è creare attenzione nella popolazione sia sulla scadenza referendaria di giugno sia sulla questione della costruzione del deposito nucleare, del futuro rientro del materiale fissile dalla Scozia e sull’inevitabile allungamento dei tempi di chiusura ed aggravamento della procedura di decommissioning della centrale, il cui termine si profila sempre più un’incognita con cui anche le future generazioni di cittadini dovranno fare i conti. Informazioni e contatti, Comitato Laziale “Vota Sì per fermare il nucleare”. Email: [email protected]

Comments are closed.