A GENOVA L’EDIZIONE STRAORDINARIA DELLA REGATA STORICA DELLE ANTICHE REPUBBLICHE MARINARE

©Francesco Rastrelli

Genova ha vinto l’edizione straordinaria, svoltasi a Gaeta, della  Regata storica delle Antiche Repubbliche Marinare. Amalfi è giunta seconda, poi Venezia e Pisa. A consegnare i premi la presidente della Regione Lazio Renata Polverini, che come promesso in occasione dell’inaugurazione ha assistito alla Regata sulla motovedetta della Guardia costiera in compagnia degli assessori regionali al Lavoro e Formazione Mariella Zezza e al Bilancio Stefano Cetica. La Regata è stata preceduta da un corteo storico rievocativo composto da figuranti in abiti d’epoca e tradizionali che ha sfilato lungo tutto il lungomare Caboto fin dentro il Villaggio dello Yacht Med Festival. Hanno seguito la sfilata e le regate il sindaco di Gaeta Antonio Raimondi, il prefetto di Latina Antonio D’Acunto, il presidente della Camera di Commercio di Latina Vincenzo Zottola, insieme a numerose autorità civili e militari. Madrina della manifestazione la giornalista Donatella Bianchi, che ha ricevuto anche il Premio Yacht Med Festival 2011 per il giornalismo consegnato sul palco dal presidente Zottola.

©Francesco Rastrelli

“Sono estremamente soddisfatto” ha dichiarato il presidente della Camera di Commercio Vincenzo Zottola “della risposta sia istituzionale che popolare per questo grande evento che Gaeta ha avuto l’onore di ospitare. Sono certo che i presenti avranno potuto godere di uno spettacolo affascinante. Lo Yacht Med Festival si conferma appuntamento di rilievo non solo per l’esposizione nautica ma anche come contenitore di eventi in grado di generare un indotto importante anche per diversi settori. La presenza della Presidente Polverini – ha concluso – ci dà la conferma di quanto la Regione abbia colto la sfida lanciata in questa manifestazione per portare il Lazio al centro del Mediterraneo”.

Comments are closed.