PUSHER ARRESTATO DALLE FIAMME GIALLE, PATTEGGIA A 18 MESI

Lo hanno trovato con cento grammi di marijuana. Ad arrestarlo, un 45enne imprenditore agricolo originario di Pontinia, A.M., i militari della Guardia di Finanza di Terracina. Le Fiamme Gialle lo fermavano prima in auto trovandogli due grammi di hashish. Quindi procedevano alla perquisizione domiciliare. E nel magazzino adiacente l’abitazione, all’interno di un scatola, lo stupefacente. Assistito dall’avvocato Massimiliano Di Girolamo, l’uomo è stato processato per direttissima ieri mattina di fronte al giudice monocratico Mara Mattioli e ha patteggiato a un anno e sei mesi da scontare ai domiciliari.

Comments are closed.

H24@SocialStream