CADDE DALLO SCOOTER PER DEI CANI RANDAGI. NUOVO INTERVENTO AL POLMONE

Tre mesi fa era caduto dallo scooter in via Giovenco-Campiglioni. Oggi quel quattordicenne itrano, M.P., dopo aver già subito un trapianto di aorta,donata dalla famiglia di un giovanissimo della Marca Trevigiana vittima di un incidente stradale, dovrà sottoporsi a un nuovo delicato intervento ai polmoni. Ricoverato dal 10 gennaio all’ospedale Bambin Gesù di Roma, il ragazzo percorreva la strada verso casa a bordo del suo scooter quando, improvvisamente, alcuni cani incontrati sul suo tragitto, prendevano a inseguirlo. Il giovanissimo perdeva così il controllo del mezzo cadendo a terra e riportando la frattura di due costole e la più grave perforazione del polmone.

***ARTICOLO CORRELATO***

Comments are closed.

H24@SocialStream