VITTORIA FACILE PER LA GEOTER

Vittoria facile facile per la Geoter Gaeta nell’impegno interno al cospetto dell’Alcamo. Un match il cui risultato non è stato mai messo in discussione, con i biancorossi che hanno mantenuto il muso in avanti per l’intero arco della gara, nonostante i primi 12′ siano stati caratterizzati dall’equilibrio (5-5). Il team siciliano decisamente rimaneggiato, che schiera in campo quasi tutta la formazione under 18, non riesce infatti a mantenere il ritmo impresso dai padroni di casa, che dal 15′ danno il via all’allungo che manterranno fino alla sirena finale. Non basta il time out chiamato da coach Jurina a frenare la furia dei gaetani, che infliggono ai rivali un nettissimo parziale di 10-0, portandosi sul 16-10 con il quale chiudono il primo tempo. La corsa continua anche nella ripresa, anche se la coppia Onelli-Medina schiera ben tre under, Antetomaso, Cienzo e Brongo, e dopo 1′ è proprio Brongo a siglare il 17-6. Passano i minuti, il divario cresce, e mentre scendono in campo anche Tiralongo, Martino e Ponticella, si raggiunge il massimo vantaggio, +14 al 15′, 24-10. Dall’altra parte, Vaccaro, miglior realizzatore con 14 reti, ed il giovane Giacalone, coraggiosamente impegnato in un biblico duello contro Yant, provano a reagire ma è tutto inutile, e si ritorna definitivamente negli spogliatoi sul +10, 32-22. E’ stata una vittoria di tutta la squadra, dai più ai meno esperti, dove ognuno ha apportato il proprio contributo, visto che tutti i giocatori a referto   (tranne i portieri) sono andati in gol. Da sottolineare, i tre sigilli ciascuno di Antetomaso, Tiralongo e Brongo, ma soprattutto l’ottima prova fornita da Emanuele Cienzo, estremo difensore dell’under 18, in campo per tutto il secondo tempo, una vera saracinesca, che ha parato anche più di un tiro di rigore. Grazie a questo successo, la Geoter si conferma sul terzo gradino del podio, a quota 30 ed alle spalle delle solite Ancona ed Ambra, e si prepara ad affrontare, nella trasferta del prossimo turno, previsto per sabato 26 marzo, l’Imex Marsala.

GEOTER GAETA – PALLAMANO ALCAMO 32-22 (16-10)
GEOTER GAETA: Romano 2, Scalesse 4, Marciano 2, Antonio 5, Yant 2, Cienzo, Onelli 2, Panariello 4, Amendolagine, Antetomaso 3, Tiralongo 3, Brongo 3, Martino 1, Ponticella 1. All. Medina.
PALLAMANO ALCAMO: Simeti, Russo, Giacalone 6, Cruciata, Figini, Esposito, Vaccaro 14, Lombardo, Stabile, Cotelessa 2, Saullo. All. Jurina.
ARBITRI: Tanasescu George, Zappaterreno Mauro.

Alessandra Aprile Ufficio Stampa Sporting Club Gaeta

Comments are closed.

H24@SocialStream