SUPERMERCATO SEQUESTRATO A MONDRAGONE. VASTA CLIENTELA PROVENIENTE DAL BASSO LAZIO

Oltre due milioni di euro in beni sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza della Compagnia di Mondragone a conclusione di una complessa attivita’ di indagine, coordinata dalla procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere. Sotto sequestro un imponente complesso edilizio di proprietà di un noto imprenditore mondragonese, M.M., 54 anni, pluripregiudicato. Denunciate anche altre cinque persone per frode fiscale.

Le proprieta’ sequestrate consistono in un agriturismo, un supermercato alimentare denominato ”Mister Joe”, molto conosciuto con una vasta clientela proveniente oltre che dal casertano, anche dalla provincia di Napoli e dal Basso Lazio, un deposito di merci e 45.000 metri quadrati di terreno agricolo esteso tra i Comuni di Mondragone e Falciano del Massico, per un valore complessivo di oltre 2.000.000,00 di euro.

Comments are closed.

H24@SocialStream