PLURIPREGIUDICATO PONTINO IN ARRESTO A PISTOIA

Al termine delle indagini nei confronti degli autori di reati contro il patrimonio, gli investigatori della Squadra Mobile hanno rintracciato e tratto in arresto a Pistoia  il pluripregiudicato quarantaduenne di Latina Mario CAPASSO.
L’uomo risultava colpito da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa in data 22 marzo 2011 dal GIP presso il Tribunale di Latina, in quanto ritenuto responsabile di una serie di furti all’interno di esercizi commerciali del Capoluogo, nonché di tentata estorsione ai danni di un commerciante.
Le indagini svolte dalla Terza Sezione della Squadra Mobile hanno consentito di accertare che il CAPASSO  nei mesi di dicembre e  gennaio  si è reso autore di furti di materiale elettronico all’interno di due negozi specializzati, eludendo i meccanismi antitaccheggio, nonché del furto di biglietti Gratta e Vinci, per un valore complessivo di 2000 Euro, presso due Bar siti sulla SS Pontina in territorio di Latina.
Inoltre l’1 febbraio 2011,  ha  commesso un’estorsione ai danni del  titolare di una pasticceria del Capoluogo.
Nella mattinata il personale dipendente, a seguito di specifiche indagini, ha rintracciato il CAPASSO a Pistoia, dove si era rifugiato da alcuni giorni per sfuggire alla cattura.
Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato tradotto presso la  Casa Circondariale di Pistoia a disposizione dell’A.G.

Comments are closed.

H24@SocialStream