PASSI AVANTI NELLA VERTENZA DELLA EVOTAPE

Importanti passi in avanti nella vertenza che vede coinvolti 150 lavoratori della Evotape di Santi Cosma e Damiano. C’è fiducia, infatti, tra i dipendenti che recentemente hanno appreso del prossimo ingresso tra i soci aziendali di un partner tedesco che fornirebbe le risorse per mettere in atto il piano aziendale e del possibile riavvio della produzione già dal mese di aprile. Proprio sulle ultime novità è prevista per sabato un’assemblea dei lavoratori a cui parteciperanno, oltre le organizzazioni sindacali, anche i sindaci dei comuni di Castelforte e Santi Cosma e Damiano. In proposito Dario D’Arcangelis della Cgil invita tutti a una maggiore cautela: “Le dichiarazioni positive degli ultimi tempi – afferma – ci invitano all’ottimismo ma allo stesso tempo, e lo ripeteremo sabato, chiediamo che determinate dichiarazioni dell’azienda vengano rilasciate in sedi più opportune ovvero il Ministero dello Sviluppo economico così che le istituzioni possano realmente porsi come garanti della vertenza”.

Comments are closed.

H24@SocialStream