IMMIGRATI: POLVERINI, EVITARE FUGHE IN AVANTI, PROSEGUIRE CONFRONTO

“Sarebbe opportuno evitare fughe in avanti che rischiano di creare fraintendimenti e proseguire sulla strada di un confronto leale e costruttivo come quello avviato ieri affinché l’emergenza umanitaria relativa ai profughi sia gestita secondo un percorso condiviso”.

E’ quanto dichiara il presidente della Regione Lazio, Renata Polverini.

“Ieri abbiamo raggiunto un accordo con il governo – aggiunge – per gestire l’emergenza profughi, su cui peraltro le Regioni si sono dette disponibili da subito. L’intesa raggiunta dice chiaramente che il flusso territoriale dei profughi va definito nella cabina di regia e in quella sede intendiamo confrontarci con il governo, fermo restando i correttivi che le regioni hanno avanzato e di cui il ministro ha detto di voler tener conto. Aspettiamo di esaminare le proposte che domani il governo porterà alla cabina di regia fermo restando che l’impegno assunto riguarda l’emergenza profughi, non l’eventualità di allestire tendopoli per gli immigrati clandestini”.

Comments are closed.

H24@SocialStream