FERRARI E PORCHE RICERCATE DALLA POLIZIA. RITROVATE ALL’INTERNO DI UN CAPANNONE

Due autovetture di grossa cilindrata, una Porsche 911 turbo cabriolet e una Ferrari 575 F 1, erano da tempo ricercate in tutto il territorio nazionale. Sono state rinvenute questa mattina dagli agenti del Commissariato di Gaeta nel corso di un  servizio di controllo del territorio. Gli uomini del Vice Questore Aggiunto dott. Mario Russo, a seguito di segnalazione confidenziale  si sono portati in via Appia km 136 località Piroli dove veniva segnalata la presenza di due autovetture di grossa cilindrata, all’interno di un capannone  oggetto di esproprio per recupero crediti. Dagli accertamenti effettuati sul posto, le due  autovetture risultavano intestate ad una società di credito, UNICREDIT Leasing S.P.A., che le aveva concesse  attraverso un contratto di Leasing  al legale rappresentante di una S.r.l., tale D. S. di anni 54 nato e residente a Gaeta. Da tempo  la UNICREDIT aveva sporto querela per appropriazione indebita nei confronti di D. S., il quale si era sempre rifiutato di consegnare i beni, sottraendoli in qualsiasi modo alla legittima pretesa di possesso da parte della società di credito. L’intervento degli agenti del Commissariato di Gaeta ha posto fine a questa indebita appropriazione, gli agenti infatti hanno proceduto a sequestrare i due bolidi in vista della consegna al legittimo proprietario.

Comments are closed.

H24@SocialStream