CONTROLLI DEI CC TRA SABATO E DOMENICA

Il 12 marzo 2011,  nell’arco della nottata,  i Carabinieri, nel corso di un servizio coordinato per il controllo del territorio, finalizzato al contrasto del fenomeno delle “stragi del sabato sera”, deferivano in stato di libertà P.E., 39enne, di Fondi; G.C., 40enne, di Fondi, perché trovati in possesso di sostanza stupefacente, il primo con gr. 0,45 di eroina ed il secondo grammi 0,13 di eroina e grammi 0,75 di cocaina.

I militari hanno deferito in stato di libertà B.Z., 32enne, rumeno, perché aggrediva, per futili motivi due suoi connazionali, estraendo nei loro confronti un coltello a serramanico, il prevenuto è stato allontanato dall’abitazione dove conviveva con gli altri due connazionali e l’arma sottoposta a sequestro.

Deferita in stato di libertà L.D., 34enne, residente in provincia di Caserta, perché alla guida della propria autovettura circolava con un certificato e contrassegno assicurativo palesemente falsi. I documenti di circolazione e di guida sono stati ritirati ed il veicolo sottoposto a sequestro.

Nel corso del servizio predisposto sono state inoltre denunciate 7 persone alla guida di veicoli in evidente stato di ebbrezza alcolica. Gli accertamenti sono stati eseguiti mediante l’utilizzo di etilometro in diversificati posti di blocco e di controllo, nei pressi di vari locali di intrattenimento nonché sulle arterie stradali principali. I documenti di guida sono stati ritirati e le autovetture sono state affidate a persone idonee alla guida.

Comments are closed.

H24@SocialStream