CARABINIERE SVENTA FURTO IN ABITAZIONE

Il 28 febbraio 2011, nel corso della nottata, un militare del Comando NORM, libero dal servizio, interveniva per sventare un furto in un’ abitazione,  ad opera di tre giovani, dei quali due minorenni residenti a Caserta, ed un terzo connazionale senza fissa dimora, che si erano impossessati di oggetti e monili, dopo avere danneggiato la porta-finestra d’ingresso. Nel contesto veniva tratta in arresto J.D. 16 enne, Casertana, trasferita presso il Centro di prima accoglienza di Roma, mentre l’altro minore è stato accompagnato al proprio domicilio per essere  affidato alla madre. Il terzo complice, invece attivamente ricercato, sfuggiva alla cattura a bordo di un autovettura di grossa cilindrata.

Comments are closed.

H24@SocialStream