CAPORICCIO, TRASFERTA OSTICA AD ALTAMURA

Torna in trasferta l’HC Caporiccio Fondi nella sesta giornata di ritorno del campionato nazionale di serie A1 di pallamano: i rossoblu del presidente Vittorio Cardinale faranno visita ai pugliesi dell’Altamura per una gara che nasconde molte insidie. La compagine delle Murge rappresenta infatti una delle sorprese più belle del torneo e si è mantenuta a lungo in classifica a ridosso delle prime. Nel girone di ritorno la squadra del tecnico Realmonte sembra in leggero calo, almeno di risultati, ma resta un brutto cliente per chiunque soprattutto tra le mura amiche dove ha conseguito cinque vittorie ed una sola sconfitta nelle sei gare finora disputate. Si tratta di un team molto giovane che ha nella freschezza atletica la sua principale caratteristica, senza tuttavia dimenticare le doti tecniche di atleti come Baldassarra e Maggiolini e del forte portiere italo-argentino Grande. L’incontro di sabato sarà il terzo stagionale tra le due compagini, che si sono affrontate prima in terra pugliese per la fase iniziale di Coppa Italia e poi nella gara di andata nel Palasport fondano; nella prima occasione la spuntarono di misura gli uomini di Realmonte, mentre in campionato i rossoblu si presero una bella rivincita, disputando una delle migliori gare del girone di andata. Il tecnico fondano De Santis sta preparando con attenzione il match, consapevole che una vittoria in quel di Altamura costituirebbe un’importante conferma dei progressi fatti dalla sua squadra e le permetterebbe di confermarsi al terzo posto in classifica. Tutti gli atleti della rosa rossoblu sono disponibili per l’utilizzo, per cui De Santis avrà problemi di abbondanza nel diramare le convocazioni; con molta probabilità rivedrà il campo anche il serbo Djorovic, tornato a disposizione già dall’incontro con il Chieti ma nell’occasione tenuto prudenzialmente in panchina. L’incontro avrà inizio alle ore 19 e sarà diretta dalla coppia arbitrale formata da Bassi e Scisci.

Comments are closed.

H24@SocialStream