AGGREDISCONO E RAPINANO TITOLARI DI UN NEGOZIO. UN ARRESTO E DUE FERMI

Il 28 febbraio 2011, i Carabinieri del Comando Stazione di San Felice Circeo, unitamente a quelli del N.O.R.M. traevano in arresto A.Z. 27 enne Tunisino, che il giorno precedente, in concorso con i connazionali H.M.H., 35enne , e H.S., 28enne, sottoposti a fermo di P.G. dai militari per gravi indizi di reato, aggrediva con calci e pugni due cittadini Indiani, titolari di un esercizio commerciale, procurando loro diverse ferite  ed asportandogli la somma di 145,00 euro. Le indagini del caso consentivano di rintracciare ed arrestare l’autore del delitto, allo stato ricoverato e sorvegliato in struttura ospedaliera,  per le lesioni riportate nella colluttazione avuta con le vittime.

Nei pressi dell’attività commerciale è stata recuperata la refurtiva poi restituita al legittimo proprietario.

I fermati,   sono stati associati presso la Casa Circondariale di Latina a disposizione dell’A.G..

Comments are closed.

H24@SocialStream