ACQUALATINA. SECONDA FASE DEL PIANO DI AZIONE

Passa alla seconda fase il piano di azione di acqualatina per riportare i limiti di arsenico sotto i 10 microgrammi per litro, in tutti i comuni dell’ATO4. Entro l’estate la situazione dovrebbe normalizzarsi.

Comments are closed.

H24@SocialStream