RUBANO TELEFONINI A COETANEI TRE MINORENNI ED UN MAGGIORENNE ARRESTATI

Nella mattinata, all’altezza Piazza Vittoria in via Vitruvio di Formia, il personale dell’UCT-Squadra Volante del Commissariato di PS di Formia ha proceduto all’arresto di Mirko BALSANO unitamente ad altri tre minori per concorso in rapina in violazione degli artt. 110, 628 C.P..

Intorno alle ore 11:40  la sala operativa inviava il personale della VOLANTE in via Vitruvio, dove quattro individui avevano rapinato tre giovani ragazzi. Sul  luogo indicato presi contatti con le vittime del reato, tutti minorenni e di una pattuglia del locale Comando Polizia Municipale, anch’essa interessata nelle ricerche degli autori del reato, veniva fornita una sommaria descrizione dei malfattori i quali, poco prima, con minacce, avevano perpetrato la rapina dei telefoni cellulari dei tre minorenni.

Nel perlustrare la zona unitamente ai malcapitati, gli stessi indicavano gli autori del reato, che, dopo un breve inseguimento venivano bloccati ed identificati.

I fermati sono  tre minori, di cui uno già noto alle Forze dell’Ordine, piu’ un maggiorenne identificato per Mirko BALSANO, con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, la persona ed  in materia di stupefacenti.

La contestuale perquisizione personale ha permesso di rinvenire, sulla persona di uno dei minori fermati,  uno  dei telefoni appena sottratti.

Dell’arresto il commissariato dava comunicazione telefonica al Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Roma, Dr. POSTIGLIONE il quale disponeva l’accompagnamento dei minori presso il Centro di prima accoglienza “AGNELLI Virginia” con sede in Roma.

Per Mirko BALSANO, il Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Latina, Dr. SAVERIANO, ne disponeva la traduzione presso della Casa Circondariale di Latina.

Comments are closed.

H24@SocialStream