RAPINA AL TIR CARICO DI SAMBUCA MOLINARI. RECUPERATA PARTE DELLA REFURTIVA

Lunghe e serrate indagini condotte dal personale del distaccamento di polizia stradale di Aprilia, guidato dal Sostituto Commissario Vincenso Fasulo, in piena sinegia con la squadra di Polizia Giudiziaria delle sezione stradale di Latina diretta dal Vice Questore Aggiunto Vincenzo Cipriano, hanno permesso di recuperare una consistente parte della refurtiva sottratta a seguito della rapina perpetrata da ignoti ai danni di un’autitsta di un tir austriaco, avvenuta il 18 novembre 2010 sulla S. R. 148 Pontina.
Nel corso dell’operazione criminosa, che si concretizzò anche nel sequestro del conducente per diverse ore, i malviventi presero di mira un carico di liquori marca sambuca Molinari per un valore di svariate centinaia di migliaia di euro.

Il lavoro degli investigatori della polizia stradale pontina, si è concentrato sui pochi elementi disponibili e, nonostante l’importante risultato, è tutt’ora in corso la caccia ai malviventi.

Il deposito della refurtiva è stato individuato a seguito di pedinamenti a Marcianise (CE), dove le casse di liquore erano state stipate all’interno di un magazzino di bevande all’ingrosso di proprietà di L.C. cinquantenne originario del casertano, titolare di un’attività di vendita all’ingrosso di bevande alcoliche e analcoliche, che è stato denunciato per il reato di ricettazione e di cui la posizione è tutt’ora al vaglio degli investigatori.

Le indagini proseguono a ritroso seguendo la filiera di distribuzione per rintracciare la restante parte del carico trafugato e finalmente individuare gli autori della rapina.

Agli sviluppi dell’indagine hanno fornito supporto gli uomini della squadra di P.G. del compartimento di polizia stradale per la Campania e il Molise, egregiamente diretti dal Vice Questore Aggiunto Dott.ssa Maria Consiglia Iodice.

Comments are closed.

H24@SocialStream