RAPINA A SEZZE. ARRESTATO DAI CARABINIERI DI LATINA

Il Comandante della locale Stazione CC di Latina unitamente ad altro militare dipendente, entrambi liberi dal servizio, intervenivano subito dopo la consumazione di una rapina a mano armata, ai danni di un commerciante di Sezze. Le indicazioni fornite dalla vittima e l’acume investigativo dimostrato dai militari, consentiva l’individuazione dell’autore del delitto e la predisposizione di un successivo appostamento nei pressi dell’abitazione dello stesso che, alle ore 23.00 circa, veniva bloccato e tratto in arresto dai due operanti, opponendo energica resistenza. Nel contestol’uomo, F.E. 38 enne del luogo, veniva trovato in possesso della pistola semiautomatica a gas modificata ed annerita nella parte rossa occultata sotto un tappetino dell’auto in uso, utilizzata per la rapina, un passamontagna e la somma di 170,00 euro provento del delitto.
L’arrestato veniva trasferito presso la Casa Circondariale di Latina.

Comments are closed.

H24@SocialStream