OPERAZIONE ANTIPROSTITUZIONE

Il 16 febbraio 2011, a conclusione di attività investigativa svolta dai militari del Comando Stazione di Campoverde, veniva tratto in arresto C.S. 31 enne Romeno, responsabile  in concorso con altro connazionale allo stato irreperibile, di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, ai danni di una giovane, anche questa Romena, costretta mediante violenze e minacce, a prostituirsi nei pressi della città consegnando i proventi dell’attività di meretricio ai suoi aguzzini. Nella circostanza, i  due malfattori avevano usato violenza anche nei confronti di altra prostituta Romena, per assicurare alla prima, l’esclusività delle prestazioni e dei profitti.
L’arrestato è stato ristretto presso la Casa Circondariale di Latina mentre il complice è attivamente ricercato.

Il 17 febbraio 2011 invece, i Carabinieri del Comando Stazione di Sabaudia, denunciavano otto donne di nazionalità Bulgara poiché sorprese mentre adescavano clienti in abiti succinti, nei pressi della SR148 Pontina.

Comments are closed.

H24@SocialStream