FERMATO PER UNA BANALE LITE VIENE ARRESTATO PER POSSESSO DI DROGA

Il 26 febbraio 2011, alle ore 22.30 circa, a Priverno, i  Carabinieri del locale comando Stazione, hanno arrestato F.B. 21enne  pregiudicato del luogo per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e porto abusivo di un coltello di genere vietato. I Carabinieri intervenuti per sedare una lite che il giovane, insieme ad altro suo amico, aveva provocato aggredendo un 25enne di San Felice Circeo, sottoponevano l’arrestato a perquisizione personale e veicolare rinvenendo 3 dosi di marijuana ed il coltello a serramanico di genere vietato. La successiva perquisizione domiciliare consentiva di rinvenire 12 piante di Marijuana  dell’altezza di cm.30 per un peso complessivo di Kg.3;  50 grammi circa di marijuana tritata; e 115  grammi di gambo di marijuana essiccata.
L’arrestato, inoltre è stato denunciato in stato di libertà insieme al suo amico, L.R. 19enne  del luogo, per lesioni, danneggiamento e minacce, nei confronti del 25enne di San Felice al Circeo, il quale, con il figlio neonato a bordo della sua autovettura, veniva aggredito dai due per futili motivi.
L’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Latina.

Comments are closed.

H24@SocialStream