AST LATINA – VIATERE VALENZANO BARI 3-0

La AST Latina mette la quinta perla consecutiva battendo il Valenzano Bari con il classico dei risultati dopo un ora e venti di gioco. Parte bene la formazione di casa che fa capire subìto alle avversarie quale sarà il tema della serata ( 5-0). Il tecnico ospite è costretto a spendere  il primo time out  discrezionale per svegliare le giocatrici, Latina però è in palla e mette alle corde le avversarie ( 8-2). Il primo time out tecnico non sortisce l’effetto desiderato dal tecnico del Valenzano, Grando e le sue compagne capiscono che il primo set è già in archivio, la sola Graniero Rodriguez prova a spaventare le padroni di casa con una serie di battute vincenti sulla Grando ma è poca cosa perché Latina superato il pericolo torna martellare e chiudere gli attacchi con la Tarantino che mura e chiude un tris di palloni vincenti. Il secondo parziale di gara è quasi una fotocopia del primo, l’avvio delle ospiti è  meno traumatico ma sempre sofferto (5-1). Dopo il primo time out tecnico Latina trova il tempo per calare di ritmo e concentrazione , Valenzano ringrazia e prova a mettere la freccia del sorpasso ( 13-14). Il capitano Grando, però non ci sta e decide di mettere giu due attacchi, imitata dalla Tarantino (16-14). Il set si chiude praticamente qui, Valenzano incassa di nuovo il colpo e non riesce a reagire sbagliando palloni facili più per nervosismo. Più equilibrato il terzo set dove le ospiti devono provare a cambiare registro per non tornare a casa con un pesante 3 a 0. Gli scambi sono più continui e prolungati dall’una e dall’altra parte. Quando arriva il turno in battuta  della Graniero Rodriguez, l’apprensione in ricezione per Latina è tanta, soprattutto quella della Grando presa di mira dalla schiacciatrice avversaria. Al primo time out  tecnico le ospiti sono avanti (6-8) e intravedono la possibilità di riaprire la partita. De Sisto l’allenatore di casa prova a mischiare le carte facendo qualche cambio, c’è equilibrio in campo anche se l’AST Latina non vuole rischiare di ridare ossigeno e coraggio alle avversarie. Sul 18 pari la Liguori spara un lungo linea preciso e forte , poi si ripete con un  pallonetto di quelli che fanno male. (20-18). Il tecnico avversario è costretto a chiamare time out, Valenzano recepisce il messaggio e risponde presente ( 22-22). La Orsi non sbaglia il suo attacco, l’errore ingenuo di formazione offre sul piatto la vittoria alle pontine che con Grando chiudono il conto.

AST LATINA – VIATERE VALENZANO BARI  3-0 (25-16, 25-17, 25-23)

AST : Tarantino 10, Orsi 6, Vetri n.e., Teofile (L) n.e, Pappacena 9, Umansky, Pinci (L), Grando 18, Lucioli, Giolini, Liguori 12, Sciscione. All. De Sisto

Viatere Valenzano Bari:  Postiglione 6, Silvestri 7, Ricci 3, Milillo (L), Graniero Rodriguez 11,Della Corte , La Bianca 2,  Cesaro,  Ubertini 7. All. Zambetta

Arbitri: I° Tartaglione, II° Bonafiglia di Caserta

Comments are closed.

H24@SocialStream