TRE PERSONE DENUNCIATE PER ABUSIVISMO EDILIZIO

Il 29 gennaio 2011, i Carabinieri del locale Comando Stazione di Fondi, nel corso di operazione volta al contrasto dell’abusivismo edilizio, denunciavano due persone responsabili di aver realizzato una struttura in legno del valore di 50.000,00 euro, in totale assenza di concessione edilizia, su un’area gravata da usi civici, sottoposta inoltre a vincoli paesaggistici, sismici ed idrogeologici. Nella circostanza i militari procedevano al sequestro dell’edificio.
Nell’ambito della stessa attività, i militari denunciavano una terza persona che, priva di concessione edilizia, stava realizzando un magazzino adiacente l’abitazione di proprietà, del valore di circa 20.000,00 euro.

Comments are closed.

H24@SocialStream