RIVOLTA IN EGITTO. COPPIA PONTINA RIMPATRIATA PER PRECAUZIONE

Un 38enne di Itri e la moglie di Formia, sono stati rimpatriati per sicurezza, a causa dei violenti scontri in Egitto.

L’uomo che lavora per una multinazionale che si occupa di costruzioni industriali sul nilo, sarebbe tornato nei prossimi giorni in Italia poichè il contratto lavorativo stava per volgere al termine. L’oscuramento di internet, il coprifuoco imposto dal governo egiziano, e l’escalation di violenza, ha costretto il trentottenne e la moglie a preparare velocemente i bagagli ed a prendere il primo aereo diretto in Italia. Attualmente la coppia si trova al sicuro nella sede milanese della società.

Comments are closed.

H24@SocialStream